di Melania Cabras e Maria Grazia Rubanu

famiglie

Mia figlia si vede brutta

Continua la collaborazione con la rubrica Figli al centro del blog Genitorialmente. Il questo post i genitori ci chiedono come comportarsi quando si ha una figlia che si vede brutta. La settimana prossima troverete le nostre riflessioni in proposito.

Maria Grazia Rubanu e Melania Cabras

 

Mia figlia si vede brutta e come lei anche tante sue coetanee adolescenti, si vedono brutte, grasse, il naso grosso, ecc …. È una situazione passeggera o un disagio più profondo? Domandiamo alle psicologhe come possiamo aiutare i nostri figli e se i papà possono avere un ruolo particolare sull’argomento.

Mia figlia si vede brutta e come lei la maggior parte delle adolescenti.

Non so dire se questo è anche un problema maschile, sicuramente l’adolescenza è il periodo delle insicurezze e credo che quelle legate all’aspetto estetico o alla linea siano appannaggio principalmente delle ragazze.

Abbiamo chiesto alle psicologhe dello  Studiopsynerghia di aiutarci a capire come comportarci con i nostri figli.

Noi mamme ci ritroviamo a confrontarci su quello che le nostre figlie ci dicono:

Mamma sono brutta, guarda che cosce enormi che ho!

Odio i miei capelli ricci. Non stanno mai a posto. Guarda che naso grosso che ho!

Un capitolo a parte riguarda i problemi legati all’acne giovanile, meglio non parlarne. Continua a leggere