di Melania Cabras e Maria Grazia Rubanu

Nessuna persona è un’isola. Tra introspezione e relazione

Così come sono

Così come sono
Di Hélène Druvert, Franco Cosimo Panini Editore

“Così come sono” è un libro delicato e potente insieme.
Attraverso le sue pagine fatte di alette e pop up incontriamo le differenti dimensioni che costruiscono l’identità personale/sessuale.

Con forza e delicatezza l’autrice tocca i temi:
– dell’identità di genere che, a volte corrisponde e a volte no, al genere assegnato alla nascita
– dell’orientamento sessuale che ci rende liber* di amare chi vogliamo
– dell’espressione di genere che ci consente di indossare ciò che desideriamo e giocare con le cose che amiamo indipendentemente da ciò che il sociale si aspetta da noi.

Continua a leggere

Julian è una sirena. Un libro sulla libertà di esprimere la propria autenticità

Julián è una sirena è la storia di un bambino e di sua nonna, una donna che sa ascoltare e accogliere.
È la storia di un desiderio e della sua realizzazione, parla della libertà di esprimersi oltre la rigidità degli schemi stereotipati.

Un giorno, mentre è assieme  alla nonna, Julian vede tre donne bellissime dalle quali rimane affascinato. Sono splendidi esseri vestiti in modo spettacolare, i loro capelli ondeggiano seguendo il movimento dei fianchi e i loro abiti colorati diventano lunghe code da sirena.
Esprimono allegria in ogni gesto e il piccolo Julian comincia a sognare ad occhi aperti di essere anche lui una sirena.
Non sa cosa ne penserà la nonna ma decide comunque di parlarne con lei e troverà una piacevole sorpresa.

Continua a leggere

Io sono chi sono! La storia di Buffalo Bella

“L’Italiano che è maschile
è una lingua femminile

concordanze sorprendenti:
amore è maschile
ma: amante, chi ama,
è maschile e femminile

così sognante, sfidante, vivente,
pensante
maschile e femminile
femminile e maschile

AnnaBill o Buffalo Bella?
È un lui o una lei?

Continua a leggere