di Melania Cabras e Maria Grazia Rubanu

“Aspettando…. il 2 aprile”. Iniziative legate alla giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo

IMG-20150316-WA0001 (1)Diffondiamo con piacere il COMUNICATO STAMPA di ANGSA Sassari onlus, relativo alle iniziative portate avanti dall’associazione in attesa del 2 aprile, giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo. Il comunicato è a cura di Giovanna Tuffu, presidente ANGSA Sassari.

“Aspettando…. il 2 aprile” è il nome che l’associazione Angsa Sassari Onlus ha dato alle iniziative organizzate in occasione della giornata mondiale di consapevolezza sull’autismo proclamata dall’ONU.

Si inizia con “un libro per l’autismo”. Venerdì 27 marzo alle ore 17 nella sala Angioy della Provincia di Sassari ci sarà la presentazione del libro “Pulce non c’è”, edizioni Einaudi. Il libro sarà presentato dal giornalista Antonio Meloni e sarà presente l’autrice Gaia Rayneri. Il romanzo è tratto da una storia vera e parla di Pulce, una bambina di nove anni autistica che comunica continuamente ma non parla. Mamma Anita da anni cerca di rendere la sua vita migliore e papà Gualtiero è un medico dall’apparenza burbera che si inventa ricette a base di patate da raccontare come favole alla figlia per calmare il suo panico notturno. Un giorno come tanti, Pulce viene allontanata dalla famiglia senza troppe spiegazioni.

Il secondo appuntamento è “Cinema per l’autismo”. Sabato 28 è prevista la proiezione del film PULCE NON C’E’ di Giuseppe Bonito alla presenza del regista e dell’autrice del libro omonimo. La mattina sarà dedicata alle scuole superiori con uno spettacolo che avrà inizio alle ore 10.  Altri due spettacoli sono previsti per le 18,30 e 20,30. L’ingresso è libero e saranno raccolti fondi per l’associazione e la Fondazione nazionale che si occuperà di ricerca sull’autismo. La visione del film è consigliabile dai 13 anni in su.

Altri appuntamenti:

“L’amico speciale – Scuola e autismo”. Dal 30 marzo al 01 aprile in alcune scuole primarie e secondarie di primo grado di Sassari si organizzeranno dei momenti di sensibilizzazione sull’autismo a cura dei soci dell’Angsa Sassari.

“ATP per l’autismo”. Tutti gli autobus di Sassari dal 22 marzo fino al 2 aprile avranno al loro interno le locandine della nostra associazione dedicate alla sensibilizzazione dell’autismo. Inoltre la giornata del 2 aprile viaggeranno con un fiocco blu, il colore dedicato all’autismo.

Tutte le iniziative hanno avuto il patrocinio del Comune di Sassari e della Provincia e hanno visto la collaborazione della Società Umanitaria di Alghero, la libreria Koinè e l’ATP di Sassari (Azienda Trasporti Pubblici).

Infine: “2 aprile: serata per l’autismo su RAI3”. In occasione dei 30 anni dalla nascita dell’associazione nazionale ANGSA Onlus, RAI3 dedicherà una trasmissione televisiva a cura del MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca) e di Angsa Onlus. La trasmissione sarà in diretta e saranno raccolti fondi per finanziare la nuova Fondazione Nazionale che si occuperà di ricerca sull’autismo.

Per Angsa Sassari Onlus, Giovanna Tuffu Presidente